PDFF MEET CINEMADAMARE

Succede, a volte, che ci si incontri.

Ci si incontra in un momento non definito, mentre si è affaccendati a fare altro.
Mentre il tempo, alle tue spalle, ti morde le caviglie e, accidenti!, ma com’è che è sempre così impaziente questo tempo?

Nonostante il tempo che fugge (sacrosanto!, è illeggibile un post con su scritto ‘nonostante il tempo che fugge’, no?), alcuni incontri rimangono impressi. Uno sguardo rapido, una parola frettolosa, rimangono lì per qualche frame. Non serve di più. Serve aver capito di avere a che fare con una realtà in continuo movimento. E nomade, per giunta. Il che dà a intendere di trovarsi di fronte a una gran voglia di mescolarsi e di sapere che c’è al di là della collina. E al di là della collina spesso c’è il mare. In questo caso un CinemadaMare. Con tutte le combinazioni possibili tra lettere e parole.

Abbiamo incontrato CinemadaMare e abbiamo siglato una partnership (parola tanto cliccata, infatti la mettiamo per questioni di SEO strategy – anche questa, a sua volta, molto cliccata. Facciamo tutto questo sperando di risolvere la faccenda del ‘nonostante il tempo che fugge’. Un orrore!).

Abbiamo incontrato CinemadaMare e, con la sfacciataggine che evidentemente contraddistingue entrambi, ci siamo detti che ci piacciamo. Che i rispettivi progetti hanno un appeal (parola cliccata da uno a 10, 5. Buttala via…) per entrambi. Che insieme possiamo immaginare qualcosa. Oppure no. Possiamo soltanto batterci delle gran pacche sulle spalle al momento giusto. Dirci eddaieddaieddai, se serve. Fare rete. Sulla Rete, fuori dalla Rete. Cercando di crescere e diventare meglio. In due, oggi. In tre, quattro, cinque… boh? Domani.

Siamo davvero contenti di avere questi amici in più e vi invitiamo ad andare a conoscerli.

Tags: , ,